Scopre un suo falso profilo su Badoo e…

Ebbene… sì! E’ proprio così, viviamo in un mondo pazzo e da quando esiste il web sembra ancora più pazzo. Sentite un pò cosa è accaduto a questa donna che ha scoperto un suo falso profilo su Badoo e si è rivolta alla polizia postale per risolvere il problema!

Scopre falso profilo su badoo. Colpa del marito

Come vedete oramai i siti di incontri non sono più usati soltanto per quello che dovrebbe essere il loro fine più comune e classico (ovvero permetterci di incontrare persone nuove) ma sempre più spesso se ne fa un uso scorretto e addirittura criminoso. Credo infatti che la signora in questione abbia fatto benissimo a denunciare l’accaduto alla polizia postale e come vedete giustizia e stata fatta, o perlomeno la verità è venuta a galla. Quindi qualora vi venisse in mente di creare un falso profilo su Badoo o su siti simili, a nome di una vostra conoscenza, pensateci due volte prima di agire perchè si tratta di un vero e proprio reato perseguibile penalmente e non di un semplice scherzo.

A cosa dobbiamo arrivare prima che qualcuno ponga finalmente un freno all’anarchia sconsiderata che vige da sempre su internet?!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *